FIDS SR PAOLA CALANNAA Siracusa domenica 28 aprile i due eventi della Danza Sportiva siciliana. Il Trofeo Siracusa e la tappa finale della Supercoppa Sicilia. La Danza Sportiva isolana domenica 28 aprile si ritroverà a Siracusa, con due eventi regionali: le gare della tappa finale di Supercoppa Sicilia 2013, della FIDS Federazione Italiana Danza Sportiva Comitato Regione Sicilia e le gare del 3° Trofeo Siracusa”.

Le manifestazioni si svolgeranno sul parquet del Palasport “Lo Bello” e inizieranno nella mattinata di domenica per concludersi in serata.

Ecco come si svolgeranno le gare nella terza e ultima tappa della Supercoppa Sicilia, gara regionale di Circuito con montepremi finale e del 3° Trofeo Siracusa: alle ore 9.30 si inizierà con il Liscio Unificato, Ballo da Sala, Standard e Latino Americane; seguiranno nel pomeriggio dalle ore 14 le danze artistiche: Country Western, Accademiche, Orientali, Freestyle e Street Dance.

Sono stati tanti gli atleti provenienti da tutta la Sicilia ad iscriversi, molto sentita anche la partecipazione di atleti ballerini aretusei al “Trofeo Siracusa” incastonato nella gara conclusiva della Supercoppa regionale. Il 3° Trofeo Siracusa è stato voluto dal Presidente provinciale della FIDS siracusana Giuseppe Schiamone, che nell’organizzazione è stato coadiuvato dal Vicepresidente Paola Calanna e dall’intero Consiglio provinciale.

FIDS SR GIUSEPPE SCHIAVONEL’organizzazione del 3° Trofeo Sicilia è inserito nella politica del decentramento e dell’autonomia amministrativa e organizzativa dei nove Comitati provinciali della FIDS Sicilia, una scelta di indirizzo pianificata e iniziata dal precedente Consiglio regionale e continuata e valorizzata dall’attuale Consiglio del Presidente Giovanni Costantino.

L’appuntamento siracusano è preparatorio al Campionato regionale, grande evento finale della stagione sportiva 2013 che si svolgerà nel primo weekend di maggio a Caltanisetta, con la manifestazione sportiva regionale nissena si chiuderà la stagione della Danza Sportiva isolana e gli sforzi si concentreranno sul Campionato nazionale di Rimini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 × = tre