enel21A Siderno, i Carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, una 77enne e un 41enne, entrambi del luogo, avendo accertato, con l’ausilio di personale dell’ENEL, la manomissione dei contatori dell’energia elettrica delle rispettive abitazioni al fine di eludere il reale consumo. Nel corso delle attività è stato sequestrato vario materiale elettrico.