Salvatore SiragusaÈ andata ancora a vuoto la Commissione, che deve lavorare sul testo da portare in assemblea. I deputati Cappello e Siragusa denunciano che dal Governo vi sono soltanto proclami, ma niente fatti. “Siamo alla farsa. Nonostante i proclami del governo, la verità è che questa riforma la vogliamo veramente solo noi”, hanno commentato i parlamentari regionali Cinquestelle Salvo Siragusa e Francesco Cappello, dopo l’ennesimo approdo a vuoto della Commissione Affari Istituzionali, rinviata a giovedì per dare tempo al governo e alla maggioranza di fare chiarezza sul cammino da intraprendere. “Si fa praticamente melina – asserisce Cappello – e il tempo stringe maledettamente.

Francesco CappelloSe da questa commissione non uscirà un testo entro la settimana, la questione riforma Province sarà un capitolo chiuso e l’appuntamento con le urne una certezza”. “Governo e maggioranza – aggiunge Siragusa – escano una volta per tutte dall’equivoco e dicano con chiarezza che non sono in grado di portare a termine la riforma per le solite beghe interne, delle quali, come al solito, finiscono per fare le spese i cittadini”.

 Foti Rodrigo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque − 1 =