greco marcello1Approvata all’Ars la norma sulla proroga per la stabilizzazione dei precari. Dopo la riorganizzazione delle piante organiche degli Enti locali si potranno riaprire le procedure concorsuali e programmare una futura stabilizzazione. Sull’argomento è intervenuto il presidente della V Commissione, l’onorevole Marcello Greco, deputato al’Ars dei Democratici riformisti per la Sicilia.

“Riuscire a far ritirare tutti gli emendamenti agli articoli di legge, impedendo l’impugnazione da parte del Commissario dello Stato -ha riferito il deputato regionale-, non è stata impresa semplice, me per fortuna sono riuscito a portarla a termine e ciò mi riempie di orgoglio. Per i precari messinesi e siciliani è una svolta -ha aggiunto-. Da oggi insieme alla pubblica amministrazione potranno finalmente lavorare nella massima tranquillità; adesso sarà possibile anche consolidare le risorse economiche in modo da salvaguardare la stabilità di tutti. Non possiamo non affermare -ha concluso Greco- che il merito è da attribuire soprattutto al nostro Presidente Crocetta, ma anche a tutta la Commissione parlamentare, le cui pressioni sul governo nazionale hanno contribuito a raggiungere il nostro obiettivo”.

Approvata anche la norma che prevede la possibilità di aiuti di acquisto per la prima casa per le giovani coppie e per le coppie di fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


1 × = otto