asp rc1Si è concluso il V Corso di Emergenza Sanitaria organizzato dall’ ASP di Reggio Calabria che ha visto coinvolti 132 medici. I partecipanti divisi per gruppi hanno frequentato 12 moduli pratici, per un totale di ore 152, presso il Centro di Simulazione Aziendale di Taurianova diretto dal dr. Giovanni Calogero. I medici/discenti, seguiti da Tutors e istruttori/docenti della scuola di formazione di Taurianova, con l’ausilio di simulatori computerizzati hanno appreso tutte le metodiche invasive per il trattamento dei pazienti critici in emergenza-urgenza, traumatici e non traumatici. In ottemperanza alle disposizioni del vigente ACN di medicina generale, essi hanno affinato la loro pratica in ambito ospedaliero per un totale di n. 168 ore.

L’esame finale di abilitazione è stato superato da n. 78 medici. Ad essi è stato consegnato il diploma di abilitazione all’emergenza-urgenza territoriale presso la sede del Consiglio Regionale dal Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, dal Direttore Generale dell’ASP di Reggio Calabria Grazia Rosanna Squillacioti, dal Direttore Sanitario dell’ASP Francesco Sarica e dal Direttore del Corso Rocco Mario Polimeni.

La preparazione specialistica ottenuta dai partecipanti, tra i quali si registra la presenza di alcuni medici provenienti da altre Regioni, consentirà loro di ricoprire funzioni specifiche nell’ambito dell’offerta sanitaria territoriale contribuendo a garantire prestazioni qualificate in condizioni di emergenza-urgenza a pazienti traumatici per i quali necessitano interventi specialistici salva/vita. (Ufficio Stampa ASP Reggio Calabria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 − = sei