talent Giusy Muffari  Continua il successo del festival canoro «Giovani Talenti alla Ribalta», giunto alla sua sesta tappa svoltasi nel salone parrocchiale «Giovanni Paolo II» di Olivarella, frazione di S. Filippo del Mela. Il dinamico patron Orazio Rani, coadiuvato da Jessica Venuti, sta mietendo consensi sempre più ampi sia fra i concorrenti che nel pubblico, accorso numeroso per l’occasione. Venticinque in tutto i partecipanti, suddivisi nelle rispettive categorie «Giovani Talenti» (fino ai quindici anni di età) «Over» (dai sedici anni in su), i quali si sono sottoposti al verdetto di una giuria tecnica, composta fra gli altri dal Dr. Francesco Amato, co-ideatore dell’evento, da Salvatore Laface, direttore dell’emittente «Idea Radio», e del cantante e showman talentSalvatore Lo Iacono, in arte Salvo «By Night», reduce dai successi di «Italia’s Got Talent», noto programma televisivo in onda sulle reti Mediaset. La serata ha avuto inizio con l’esibizione dello stesso Orazio Rani, il quale ha interpretato una cover di Eros Ramazzotti. Numerosi gli ospiti intervenuti nel corso della rassegna canora: si è iniziato con la piccola Asia Donato, che ha eseguito «On my own», pezzo di Nikka Costa; in seguito Vanessa Amato nell’avere interpretato una cover di Anna Tatangelo, per continuare con l’energica Antonella Rizzo, che ha cantato l’inedito dal titolo «Sei solo un bastardo» sprigionando tanta grinta mista a dolcezza. La chicca è stata comunque rappresentata da Salvo «By Night» con un pezzo originale intitolato «Bonita» dai ritmi spagnoleggianti, nonché da Carmen De Matteo, cantante affermata, che ha deliziato gli astanti con la canzone «Quando finisce un amore». Al termine della gara i responsi sono stati i seguenti: per gli «Over» il «Premio della Critica» è andato a Nadia Calderone, seguita da Giusy Muffari e Jenny Campagna; il Premio Interpretazione» è stato tributato a Giusy Muffari, secondo posto per Jenny Campagna, terzo per Nadia Calderone. Nella classe «Giovani Talenti» il «Premio della Critica» è stato consegnato a Domenico Sansone, seconda piazza per Graziana Lanza, terza Sonia Cutugno; il «Premio Interprete» a Domenico Sansone, secondo podio per Graziana Lanza, terzo a Martina Picciolo.

talent Salvo By NightLo stesso Domenico Sansone ha vinto la tappa aggiudicandosi il «Premio Giovani Talenti», seconda posizione a Sonia Cutugno, terza a Graziana Lanza. Raggiante di felicità, Domenico Sansone si è detto sorpreso nell’avere fatto incetta di affermazioni in un’unica serata costituendo una viva motivazione per proseguire nel settore canoro. Graziana Lanza, anch’ella piena di emozione, spera di divenire una cantante professionista. Giusy Muffari si è detta soddisfatta, giacché la sua vittoria è quella di riuscire a cantare, da lei inteso come un viaggio verso una meravigliosa dimensione metafisica. Nadia Calderone è contenta per l’esperienza in atto auspicandosi di intraprendere una carriera canora. Ad Antonella Rizzo è piaciuto sempre cantare con l’aspettativa di andare avanti e vedere cosa succede. Vanessa Amato si definisce brillantina e pazzerella, giacché soltanto con la canzone si libera e si sfoga da tutte le negatività. Il fenomeno Salvo «By Night» nasce venticinque anni fa, un personaggio, che già fa parlare di sé per la sua originalità e verve non solo per il modo di vestire, ma anche per il suo messaggio improntato alla spensieratezza ed alla voglia di vivere.

Un plauso dunque è da conferirsi ad Orazio Rani per il suo costante impegno civile e sociale a favore di quanti amano la musica ed intendono divertirsi esternando le proprie doti artistiche.

 Foti Rodrigo

 

Un pensiero su “S. Filippo del Mela (Me). Sesta tappa del Festival “Giovani Talenti alla Ribalta””
  1. Uno spettacolo unico che ha coinvolto tutta la mia famiglia. Ci siamo divertiti ed abbiamo potuto apprezzare numerosi talenti presenti nelle nostra zone. A quando e dove il prossimo spettacolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× 4 = venti quattro