regione calabriaLa Regione Calabria, in attuazione delle direttive impartite dalla Conferenza Unificata presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha approvato il “Piano Regionale di interventi e Servizi socio assistenziali in favore delle famiglie calabresi”, delegando ai Comuni capofila (Soverato, per Satriano) l’utilizzo dei fondi assegnati in condivisione con tutti i Comuni del distretto, tenendo conto delle necessità del proprio territorio. Il finanziamento complessivo ammonta a circa novantanovemila euro. L’inclusione di Satriano nel programma di aiuto economico è stata diramata dall’assessore comunale alle Politiche Sociali, Paola Ottaviano che, in collaborazione con la responsabile dell’area servizi sociali, Gisella Procopio, ha predisposto l’avviso pubblico e la modulistica. Quest’ultima potrà essere ritirata all’ufficio protocollo o scaricabile dal sito www.comune.satriano.cz.it. Destinatari dell’intervento sono quei residenti che appartengono a nuclei familiari con quattro o più figli e che nella situazione economica equivalente (Isee) non superino i 20.000 euro, riferiti all’anno 2009. Da una ricerca è emerso che i nuclei familiari così composti non dovrebbero essere più di quattro mentre, al momento, non risulta presentata alcuna domanda. Quest’ultima dovrà pervenire, con qualsiasi mezzo, entro le ore 12 del 23 settembre.

Gazzetta del Sud –  Ferruccio Ranieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 × = sedici