Recentemente si è insediato al Comando della Stazione Carabinieri di Santo Stefano di Camastra il Luogotenente C.S. Cesare Rizzo.

Il Luogotenente già comandante della Stazione Carabinieri Capraia e Limite (FI) e per diversi anni della Stazione di Finale di Pollina (PA). Ha frequentato la scuola sottufficiali Carabinieri di Firenze e successivamente è stato assegnato quale addetto alla Stazione Carabinieri di Empoli (FI). Il sottufficiale, 52enne, di origini siciliane, è laureato in scienze dell’educazione e della formazione e fra le varie onorificenze è insignito della medaglia “Mauriziana” al merito di dieci lustri di carriera militare.

Nel precedente incarico, portano la sua firma importanti operazioni di servizio finalizzate a contrastare il traffico illecito di sostanze stupefacenti, ma in particolare la “RED GOLD” volta a reprimere un gruppo di ladri professionisti specializzati nel furto di rame.

Per ultimo si ricordano “ALASTRA” che ha scardinato il mandamento mafioso di San Mauro Castelverde (PA) e “STELE” che ha disarticolato due organizzazioni criminali dedite a furti ed estorsioni con l’autorizzazione di “Cosa Nostra”.