Andrea Nucita con Roberto BoccafogliAndrea Nucita sarà al via del Campionato Italiano Rally 2014 sin dalla gara d’apertura, il 37° Rally “Il Ciocco e Valle del Serchio”, in programma in provincia di Lucca da venerdì 14 a domenica 16 marzo.

Il 23enne messinese di Santa Teresa Riva sarà navigato da un altro giovane ma esperto navigatore come il pavese Daniele Mangiarotti sulla Peugeot 207 S2000 dell’ennese “LB Tecnorally” per i colori della “Scuderia Phoenix”. Andrea Nucita inizia il C.I.R. 2014 da Campione Italiano Rally Produzione in carica, titolo seguito allo Junior del 2012. Pilota e team hanno concordato un inizio di stagione sulla potente ed aggiornata Super 2000 del Leone, per proseguire poi, sulla 208 R5 francese, non appena la vettura sarà pronta, possibilmente dal Rally “Targa Florio”, in calendario dall’8 al 10 maggio. “Sono contento di poter prendere il via del tricolore rally. – ha commentato Nucita – Insieme alla scuderia Phoenix abbiamo lavorato senza sosta per questo, nonostante molte strade percorse, l’intesa con LB Tecnorally di Mario La Barbera si è rivelata quella più concreta. Vorrei poter capitalizzare gli sforzi delle ultime stagioni e la familiarità raggiunta con l’ambiente CIR”.

Dopo una breve sessione di test necessaria per le ultime regolazioni sulla 207, l’equipaggio raggiungerà la Garfagnana, dove venerdì 14 marzo si accenderanno i motori del Campionato Italiano Rally con lo shake down; in serata la cerimonia di partenza dalla prestigiosa Piazza Garibaldi di Forte dei Marmi, mentre le 16 prove speciali si disputeranno sabato 15 e domenica 16, quando alle ore 12.45 ci sarà il traguardo finale al Ciocco.

 

Foti Rodrigo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− uno = 6