uil fplCatanzaro. Nelle vesti di Segretario Aziendale della UIL f.P.l, – scrive Salvatore De Biase – esprimo la mia profonda indignazione per il vile attentato intimidatorio nei confronti del Direttore Generale dott. Gerardo Mancuso, al quale rivolgo con affetto e stima la mia vicinanza e solidarietà espressa da parte di tutti gli iscritti e dirigenti.  Sono convinto che il vile e spregevole gesto intimidatorio non impedirà al DG Mancuso di continuare la sua importante opera di risanamento, libera da condizionamenti di qualsiasi natura. Salvatore De Biase

 

 

Salvatore De Biase

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ cinque = 8