Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per aiutare l’anziano rimasto bloccato, ieri pomeriggio, con la sua autovettura nel sottopassaggio ferroviario di S. Caterina sullo Jonio, allagato per la forte pioggia che si è abbattuta sul territorio l’altroieri. Il pensionato, residente nel centro jonico, con ogni probabilità, non si sarà accorto del livello troppo elevato raggiunto dall’acqua, rimanendo così impantanato con la sua Peugeot. I vigili del fuoco del distaccamento di località Cardarello di Soverato (caposquadra Antonio Lacroce) sono intervenuti sul posto per trainare via l’auto dall’acqua. Un intervento semplice che ha richiesto comunque tempestività, per evitare di dover operare con il buio. Solo un forte spavento, fortunatamente, per il pensionato. Tra l’altro, nei mesi scorsi, il sottopasso era stato chiuso per motivi di sicurezza in seguito ad un altro grave allagamento.(c.b.)

Gazzetta del Sud del 23 gennaio 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ sette = 9