721Annalisa Arillotta, vincitrice nella sezione Interpreti della 9^ edizione del Festival Una Voce per lo Jonio, sarà protagonista all’Open Theatre di Sanremo, giovedì 11 febbraio.

La giovane interprete reggina si è guadagnata questa importante passerella grazie al premio della critica conseguito nella Finale Nazionale dei Grandi Festivals Italiani, svoltasi a Verona lo scorso 31 dicembre, in rappresentanza del Festival Una Voce per lo Jonio, diretto dal maestro Christian Cosentino.

A premiare Annalisa e a sceglierla tra le giovani promesse della musica italiana, il maestro Vince Tempera, direttore musicale del Festival Una Voce per lo Jonio e dei Grandi Festivals Italiani.

Annalisa avrà ora la possibilità di presentare il meglio del suo repertorio, con un concerto di circa 30 minuti, giovedì 12 febbraio, al “Sanremo Open Theatre 2016”, nella centralissima Piazza Eroi della cittadina ligure, a 400 metri dal Teatro Ariston.

Un altro importante risultato per la musica calabrese, grazie al Festival Una Voce per lo Jonio e al lavoro di scouting del maestro Christian Cosentino, il quale ogni anno si prodiga alacremente e in maniera incessante per scovare talenti e portarli alla ribalta della musica nazionale.

Ad Annalisa e a tutti i giovani che amano la musica e si avvicinano al canto, l’augurio di trovare le giuste professionalità e i contest più qualificati per mettere in evidenza le proprie doti e le proprie qualità artistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


8 + due =