NHARI FethiIndividuato ed arrestato dalla Polizia dopo pochi minuti. Il bagaglio trafugato è stato riconsegnato alla legittima proprietaria. Nhari Fethi, cittadino tunisino di anni 29 e senza fissa dimora, è stato arrestato domenica mattina, alle 03.30 circa, nei pressi della Stazione Centrale, dopo aver, pochi minuti prima, derubato una donna del suo bagaglio.

La vittima era stata avvicinata dall’uomo che con fare repentino le aveva preso la valigia per poi allontanarsi velocemente. Inutile il tentativo della donna di raggiungerlo.

Disperata, è stata notata dagli agenti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio che, compreso quanto era accaduto, si sono messi sulle tracce del ladro e lo hanno individuato ed arrestato pochi minuti dopo con ancora la valigia oggetto di furto con sé.

Il cittadino tunisino, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Sostituto Procuratore Dottor Carchietti, sarà giudicato stamani con rito direttissimo per il reato di furto aggravato.

La valigia è stata riconsegnata alla legittima proprietaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


quattro × = 32