Dalle prime luci dell’alba di quest’oggi, 60 carabinieri della Compagnia di Rogliano (Cs) coadiuvati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza con l’ausilio di due unità cinofile, sono impegnati nell’operazione “Marchesato” in esecuzione di 6 provvedimenti cautelari emessi dal Gip del Tribunale di Cosenza. L’operazione riguarda i comuni di Castrolibero, Rende, Cosenza e Marano Marchesato (Cs). I 6 indagati si sono resi responsabili di innumerevoli episodi di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (Hashish, Marijuana e Cocaina). Durante l’operazione i Militari hanno eseguito nel medesimo contesto dodici perquisizioni domiciliari.

I particolari saranno ilklustrati nel corso della conferenza stampa prevista per questa mattina alle ore 11.00 presso il Comando Provinciale di Cosenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 5 = quattordici