Roccella è Moda, Arte, Cultura e Spettacolo” è la nuova manifestazione ideata e organizzata dal Maestro sarto Ilario Piscioneri, che trasformerà la perla dello Ionio in capitale della Moda e dell’Arte sartoriale.  n passerella, nel suggestivo Teatro al Castello di Roccella Jonica, tutte le novità delle collezioni firmate dal Maestro Ilario, che ritorna nel suo paese di origine dopo i successi raccolti a Roma e all’estero, realizzando abiti su misura, vere opere d’arte, per personaggi, protagonisti della politica e dell’imprenditoria, eccellenze del calibro di Charles Aznavour e campioni dello sport come Rafael Nadal, Andrea Lo Cicero Paul Cayard, numero 1 del Club dell’Eleganza nato nell’Atelier di Ilario nel cuore di Roma, in zona Prati.

La serata in programma il 28 luglio si preannuncia ricca di sorprese all’insegna dell’arte, del buon gusto e dell’eleganza. In passerella, oltre ai professionisti delle sfilate, sono attesi anche volti noti che debutteranno come ’indossatori per una notte’.
Sfilerà anche la collezione femminile realizzata dai maestri sarti dell’Accademia dei Sartori, ospiti del Maestro Ilario.

“In un momento in cui tutti parlano di crisi – dice il maestro Ilario, – noi vogliamo dare fiducia ai giovani aiutandoli ad avvicinarsi ad un lavoro impegnativo ma ricco di soddisfazioni. Vorrei offrire a una nuova generazione di aspiranti sarti la possibilità di seguire le orme degli antichi Maestri e di imparare una delle più alte forme di artigianato”.
In occasione della prima edizione della nuova kermesse, Roccella Jonica è pronta ad accogliere ospiti noti e giornalisti sulla sua splendida baia sabbiosa tra i profumi e gli incantevoli colori del suo mare, con la possibilità di degustare le specialità locali come gli imperdibili dolci all’essenza di bergamotto, offerti dalla Cascina, noto ristorante di Salvatore Agostino, cultore e ricercatore dell’oro verde di Calabria.
Il connubio tra Roccella e la Moda ha radici antiche: per circa 30 anni l’accogliente cittadina turistica della Riviera dei Gelsomini ha ospitato la Rassegna internazionale della Moda sartoriale, con annesso concorso per giovani stilisti, ideata dall’indimenticato maestro sarto Antonio Russo.

Oggi Ilario, impegnato nella tutela dell’arte sartoriale, ’’una tradizione artigianale da tramandare alle nuove generazioni’’, intende far rivivere a Roccella i fasti di quell’evento che richiamava in riva alla costa jonica reggina nomi come Yoshinori Shimizu, Luciano Soprani, Egon Von Furstenberg.

La serata del 28 luglio, organizzata dal Maestro Ilario con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Roccella Jonica, della Provincia e della Regione Calabria sarà presentata alla stampa nel corso di una conferenza in programma venerdì 27 luglio 2012 alle ore 19 nella sala consiliare del Municipio di Roccella Jonica.
Al termine della conferenza, gli ospiti gusteranno le prelibatezze dell’eccellenza calabrese al “Golosia” di Marina di Gioiosa Ionica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − = 3