Alle prime luci dell’alba di oggi, un’imbarcazione è stata intercettata dalla Guardia di Finanza al largo delle coste calabresi. Su una barca a vela di dodici metri, i militari delle Fiamme gialle hanno trovato 52 immigrati di varie nazionalità. L’imbarcazione, che ha la bandiera statunitense, è stata rintracciata al largo di Riace (Reggio Calabria) e successivamente scortata fino al porto di Roccella Jonica. I due scafisti alla vista dei finanzieri sono scappati a bordo di un gommone. Tra gli stranieri ci sono molte donne e bambini, le loro condizioni di salute sono buone. Sono in corso le operazioni per l’identificazione, prima del trasferimento degli immigrati verso i centri di prima accoglienza.

Fonte: ilfattoonline.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 + due =