aya (1)All’Empire un evento esplosivo che riporterà alla consolle i più famosi Dj del “Pomeriggio Giovani” di universitaria memoria. Dalle 20.30 i ballerini di Caminito Tango Catania e presentazione dell’evento “SicilyTangoMeerting 2015”

L’Empire di Catania e l’associazione Caminito Tango Catania sono pronti a scendere in pista per un evento dal connubio quanto mai eclettico: revival dei “Pomeriggio Giovani” di universitaria memoria e l’attualità del tango, ormai consolidata disciplina “moda” a livello planetario.

In programma Domenica 26 aprile, a partire dalle 17:30, l’evento susciterà il ricordo dei tanti pomeriggi passati a divertirsi e scatenarsi in discoteca, l’Empire, che in questo settore ha fatto la storia della Movida catanese. Ora Caminito ed Empire hanno reso possibile una sorta di Réunion che riporterà alla console i più famosi DJ del tempo: Alessandro Famoso, Claudio Lombardo, Maurizio Fazio, Sergio De Leo. Un fatto unico ed irripetibile e per questo motivo sarà bello esserci!

Dagli inconfondibili remix di questi Dj al tango il passo sarà breve. A partire dalle 20:30 entreranno in pista i tangheros con in prima linea Angelo e Donatella Grasso. Alla consolle nel “momento Tango”, il Dj resident Pietro Cosimano.

Il direttore artistico di Caminito, nonchè insegnante dell’Accademia Projecto Tango, Angelo Grasso, approfitterà dell’occasione per presentare il “Sicily Tango Meeting 2015” che vedrà a Catania la presenza importante di Adrian Veredice e Alejandra Hobert (nella foto) due dei più importanti rappresentanti di tale disciplina al mondo. L’appuntamento per il “Sicily Tango Meeting” è fissato per la metà del prossimo mese. E poi non mancherà il tango “ballato” dei tanti appassionati che ogni domenica, da diversi mesi ormai, si ritrovano all’EMPIRE per approfondire le diverse sfumature culturali e sociali del tango, mediante iniziative collaterali dedicate alla letteratura, alla recitazione, alla cinematografia, alla musica tradizionale, all’arte e alla fotografia … Come tiene a sottolineare la presidente di Caminito, Elena Alberti, “perché il tango non è solo un ballo ma un universo culturale che lo ha reso Patrimonio Immateriale dell’Umanità”.