regionecalabria2L’Assessore regionale alle Politiche per l’Ambiente Francesco Pugliano comunica che anche per il 2013, sono state impegnate le risorse necessarie per concedere, ai Comuni costieri, il contributo per la pulizia delle spiagge. Tale contributo, dello stesso importo assegnato per l’anno 2012, sarà erogato in due tranche: un acconto del 30% della somma ed un saldo del 70% a seguito della rendicontazione dei lavori eseguiti e di positiva istruttoria della stessa.

I Comuni interessati riceveranno a breve la relativa comunicazione del Dipartimento Politiche per l’Ambiente, con l’elenco della documentazione necessaria alla liquidazione del contributo. Gli stessi Comuni potranno accedere ad un ulteriore contributo per la realizzazione di attrezzature pubbliche al servizio dei turisti, in particolare fruibili dai soggetti disabili, ed in possesso di aree ricadenti nella “Rete Natura 2000”. Tali richieste, corredate da relazione tecnica, schema planimetrico e computo metrico, saranno finanziate con procedura a “sportello”, previa istruttoria dell’ufficio competente, fino alla capienza delle risorse disponibili ed entro un tetto massimo di euro 2.000,00 per attrezzature pubbliche ed euro 5.000,00 per la pulizia manuale delle aree “Rete Natura 2000”, ubicata in area costiera. m.v.