Il 25 ottobre 2012, alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal g.i.p. del tribunale di palmi, un individuo originario di Palmi ritenuto responsabile di omicidio e tentato omicidio. I due gravissimi fatti di sangue avvennero il 13 novembre 2010, con le tipiche modalità dell’agguato, nel pieno centro di Palmi.

L’attività degli inquirenti è ancora in corso al fine di chiarire ulteriori eventuali responsabilità. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Palmi a disposizione dell’autorità giudiziaria. I dettagli dell’operazione saranno illustrati in sede di conferenza stampa indetta per le ore 18:00 odierne presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


7 − sei =