panettiere1 Questa mattina alle ore 5.30   i Carabinieri intervenivano in via Vittorio Veneto in Rerggio Calabria,  su attivazione del 112,  dove all’interno di un panificio rinvenivano  il cadavere di Catalano Andrea di 43 anni,  ivi residente, panettiere pregiudicato per reati vari.

Il cadavere del panettiere era riverso a terra sulla porta d’ingresso dell’attivitá commerciale dove era intento a preparare il pane, ed era attinto da cinque colpi di pistola alla testa e all’addome.

I rilievi a cura della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale. I carabinieri già nella mattinata hanno effettuato numerose perquisizioni, indagano a 360 gradi.

Carabinieri Reggio Calabria omicidio