carabinieri 24In Reggio Calabria presso l’Ospedali Riuniti, i Carabinieri hanno tratto in arresto G. Giuseppe, di anni 30 da Gioia Tauro, in esecuzione all’ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Palmi, che ha convalidato il fermo di indiziato di delitto a cui era già sottoposto il prefato, in quanto ritenuto responsabile di tentato omicidio e porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere, del tipo coltello, per fatti commessi in Bianco (RC), il 09 Dicembre u.s.

In Contrada Vennarella di Rizziconi (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto B.R., di anni 37 da Gioia tauro, per il reato di furto aggravato, poiché, mediante allaccio abusivo alla rete idrica pubblica realizzato con violenza sulle cose, forniva acqua al proprio fondo agricolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × otto =