La Banda Musicale della Polizia di Stato in concerto presso l’Auditorium Comunale “Unità d’Italia” di Roccella Jonica. Domani 15 dicembre, alle ore 18.00, la Banda Musicale della Polizia di Stato, tra le più apprezzate nel panorama musicale, anche internazionale, si esibirà presso il teatro “Unità d’Italia” di Roccella Jonica, nell’ambito di una pubblica manifestazione dal titolo “Sicurezza ed accoglienza, un binomio possibile” che si pone l’obbiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e la cittadinanza sulle complesse problematiche connesse al fenomeno migratorio.

            L’evento, che sceglie la musica quale cornice di solidarietà tra i popoli, si svolgerà alla presenza del Capo della Polizia – Direttore Generale di Pubblica Sicurezza Prefetto Lamberto Giannini, delle istituzioni civili, militari e religiose, delle scolaresche e di diverse associazioni presenti ed attive sul territorio.

            Per ospitare la manifestazione è stato individuato il Comune di Roccella Jonica per esprimere una concreta vicinanza all’amministrazione comunale, quotidianamente impegnata nell’attività di accoglienza ai cittadini extracomunitari ed a tutte le amministrazioni civiche di quel territorio che si prodigano costantemente con le Forze di Polizia nell’affermazione dei principi di legalità.

            Da tempo ormai, come noto, quel territorio è interessato, specie nel periodo estivo, da continui sbarchi e da sempre l’operosa macchina dei soccorsi ha dimostrato quello che questa serata vuole sottolineare, ovvero che il binomio “sicurezza-accoglienza” sia possibile.

            La serata sarà condotta dalla giornalista Rai Stefania Battistini e vedrà la partecipazione della cantante Manuela Cricelli, Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

            Nel corso della manifestazione ci sarà un momento di riconoscimento per i mediatori linguistico/culturali che, con il loro lavoro, rappresentano un chiaro esempio di integrazione e vicinanza tra popoli.