carabinieri275Il 26 set 2015, in Polistena (RC), i Carabinieri traevano in arresto R. Michele, di anni 44, già noto alle FF.OO., per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, in quanto, nel corso di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di un involucro di cellophane contenente gr. 71 (settantuno) di sostanza stupefacente tipo canapa indiana, già suddivisa in dosi, nonché la somma di € 80 (ottanta) suddivisa in mazzette, quale provento dell’attività di spaccio. La sostanza stupefacente è stata sequestrata mentre il prevenuto è stato tradotto presso la casa circondariale di Palmi (RC).

Il 27 set 15, in Palmi (Rc), i Carabinieri traevano in arresto L. Luca, di anni 19, per il reato di resistenza a P.U. in quanto, durante un intervento di polizia, avvenuto a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi in ambito familiare, opponeva attiva resistenza ai militari operanti. Prefato, al termine delle incombenze di rito, veniva associato presso casa circondariale di Palmi.

 Il  27 set 2015, in Taurianova – fraz. San Martino (RC) i Carabinieri deferivano in stato di libertà D.F., di anni 32, per detenzione di segni distintivi contraffatti poiché, all’esito di una perquisizione domiciliare, risultava in possesso di n. 1 (una) paletta segnaletica del tutto simile a quelle in dotazione alle FF.PP..

Il 27 settembre 2015, in San Ferdinando (RC), i Carabinieri traevano in arresto M.G., di anni 44, già noto alle FF.OO., per il reato di ricettazione in quanto veniva sorpreso a bordo di ciclomotore Piaggio vespa, risultato provento di furto riportante una targa anch’essa provento di furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove × 4 =