Domenica 7 nell’auditorium del Palacultura si svolgerà la “quinta giornata Messinese del nonno”, manifestazione socio ricreativa culturale con la partecipazione dei nipoti. L’iniziativa, istituita dalla Giunta comunale anche a Messina ogni prima domenica di ottobre, evidenzia l’importante ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società ed invia il seguente messaggio augurale ai nonni: “perpetuate il vostro ruolo di educatori testimoniando l’universalità dei valori di reciprocità e proponendovi quali custodi della storia familiare e delle tradizioni, ed un altro ai nipoti: “vivete l’importanza dell’affetto dei vostri nonni, gioite delle loro carezze trovandovi tenerezza e protezione, assimilate i messaggi che vi trasmettono”.

Il programma prevede alle ore 9 la cerimonia inaugurale nel piazzale del palazzo della Cultura con la manifestazione sportiva “Da un nonno a un nipote la fiaccola per la vita”, con l’introduzione al tema del prof. Antonino Arcoraci ed il saluto a nome delle Associazioni che partecipano della dott.ssa Giusy Napoli Scarcella; alle ore 10,15 verrà proposto un momento teatrale presentato e condotto da Toto Pugliese e Rosanna Trovato Morabito con la commedia “Il nome onorato”, cui seguirà l’esibizione canora di nonni e nipoti. Alle ore 12, a conclusione della giornata, Gaetano Vecchio consegnerà gli attestati di partecipazione ed il dott. Benito Bonsignore, presidente regionale FEDERSPeV Sicilia, chiuderà la manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− 1 = sei