CARBONE ANGELA CL.1971.La Questura di Reggio Calabria, tramite un comunicato stampa, fa sapere che ieri, in Cittanova (RC), personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione dell’ordine di esecuzione di pena detentiva a seguito di revoca della detenzione domiciliare, Carbone Angela, 43 anni, pluripregiudicata, detenuta in regime di detenzione domiciliare. La Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria – Ufficio Esecuzioni Penali, ha disposto l’esecuzione della pena detentiva di anni 1 (uno), mesi 3 (tre) e giorni 13 (tredici), a seguito di condanna per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna, dopo le formalità di rito, è stata tradotta presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria.