Lo scrivente comunica ai cittadini che, in ordine al Censimento Pilota avviato in questi giorni nella città di Messina e che vede interessate circa 5.500 famigilie individuate nelle varie zone censuarie, gli uffici del Comune presso Palazzo satellite continuano ad essere a completa disposizione di tutti coloro i quali vorranno essere assistiti nella compilazione dei questionari recapitati per posta o tramite i rilevatori presenti sul territorio in questi giorni. Nessun compenso è dovuto a chiunque si offra per compilare i questionari da restituire all’ISTAT. Tale precisazione si rende necessaria in quanto sono sempre più numerose le segnalazioni di cittadini che si sono rivolti presso strutture private non meglio identificate che hanno preteso il pagamento di una quota per la compilazione dei suddetti questionari.

L’Assessore alla Statistica e Censimento Dr. Carmelo Santalco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 × uno =