giuseppe castiglione1Di seguito l’ interrogazione di Giuseppe Castiglione , Consigliere Comunale e Capo Gruppo Grande Catania,  al sindaco Bianco riguardo la situazione dei progetti finanziati da Bruxelles, ad oggi approvati o ancora da approvare, che possono dare indubbi vantaggi alla città: <<Bambinopoli da riqualificare, immobili da recuperare e restituire alla città, piani di sviluppo che potrebbero cambiare il volto di Catania. I progetti europei per il capoluogo etneo potrebbero rappresentare un trampolino di lancio formidabile per dare al territorio quel salto di qualità che i cittadini aspettano da troppo tempo. Il capogruppo di “Grande Catania” Giuseppe Castiglione interroga il sindaco Bianco e tutti gli assessori al ramo sulla situazione dei progetti finanziati da Bruxelles, ad oggi approvati o ancora da approvare, che possono dare indubbi vantaggi alla città. A tal proposito, per avviare procedure tempestive ed evitare che milioni di euro possano ritornare a Bruxelles per mancata programmazione, si chiede all’amministrazione di portare avanti e rendere finalmente attuativa la proposta del consigliere Vincenzo Parisi, e sposata pienamente dall’intero gruppo di “Grande Catania”, di costituire un gruppo di dirigenti specializzato nello studio e nella sviluppo di piani di fattibilità per le varie opere cittadine. Molti fondi che l’Unione Europea mette a disposizione troppe volte ritornano al mittente per mancanza di piani e progettazione validi oppure perché nessuno sa della loro esistenza. Denaro che potrebbe servire a recuperare tante incompiute di Catania, preservare quelle a rischio vandalismo ed evitare altri esborsi di denaro pubblico con grossi vantaggi per la collettività. >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sette × 5 =