Rivoluzione Siciliana ha presentato stamani i candidati della lista provinciale. Cateno De Luca, presentando i candidati, ha fatto presente ai partecipanti alla conferenza stampa, che solo con un progetto rivoluzionario si può cambiare il destino della nostra terra. Il nostro programma – prosegue De Luca – ha come priorità il taglio della spesa corrente e dei costi della politica, per liberare risorse da destinare alla ripresa economica della Sicilia.

Solo una nuova classe dirigente eletta liberamente, potrà rilanciare la nostra terra, troppo mortificata negli ultimi anni da un Governatore, che a tutto ha pensato tranne che ai siciliani. Il prossimo 28 ottobre, anche la Provincia di Siracusa – ha concluso De Luca – contribuirà con i candidati della lista di Rivoluzione Siciliana, al cambiamento radicale della Sicilia, buttando fuori dai palazzi palermitani il potere politico e burocratico regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei − 1 =