Il Premio a numerosi personaggi messinesi. Maria Laura Ferrara è Miss Bellissima Messina 2010. Non solo moda e spettacolo, ma anche emozione e solidarietà. Ha avuto luogo nell’Auditorium del Palacultura di Messina la manifestazione denominata “Premio alla Solidarietà” dell’associazione di Volontariato U.N.A.C. – Unione Nazionale Arma Carabinieri. All’interno della

stessa ha avuto luogo il concorso di bellezza “Miss Bellissima Messina 2010” e il concorso per Stilisti “Abito Beautiful Messina” ideati dal Gruppo MaryWebEventy che ha curato, tra l’altro, anche la direzione artistica dell’evento. La sigla è stata affidata a Maria Messineo, maestra di ballo, e ai ragazzi della sua scuola. Ci sono stati vari momenti di emozione soprattutto quando sono state consegnate le Targhe alla Solidarietà ai seguenti personaggi: Sacerdote Salvatore Alessandrà (Cappellano della Casa Circondariale di Gazzi), Padre Orazio Siani (Parroco di Altolia), Dott. Salvatore Arimatea (Regista), Giuseppa Cassaniti Mastrojeni (Presidente Associazione Vittime della Strada), Ing. Paola (Comandante Vigili del Fuoco Messina), Dott.ssa Rosaria Brancato (Scrittrice), Dott. Minasi Marcello (Presidente Comitato “Salviamo il Piemonte”). Per Miss Bellissima Messina in passerella 20 bellissime ragazze (sulle 25 selezionate, 5 non si sono presentate) per aggiudicarsi una delle dieci fasce previste. Questi i nomi delle concorrenti: Chillè Martina, Collogrosso Isabella, Bertuccio Giusy, Chillemi Claudia, – Prinzivalli Desirè, Di Siero Francesca, Melita Emilia, Dotea Nicoleta,
Grasso Anna Maria, Russello Domenica, Giunta Francesca, Plana Cristina, Manganaro Desirè, Celesti Maria, Interdonato Giusy, Acquviva Giusy, Pandolfino Anna Maria, Cusmano Carolina, Villari Annalisa, Ferrara Maria Laura, Mancuso Valentina. Le ragazze hanno sfilato, per aggiudicarsi una delle nove fasce previste, prima in abiti sportivi per la prova di portamento, poi in abiti eleganti forniti dagli stilisti Lello Giovanna, Loredana Frassica, Patrizia Locorotondo, Ivana Parasiliti, Salvatore Mancuso e Anna Bilardo.ed infine in bikini per la prova bellezza. La giuria tecnica composta da Aldo Giubrone (Fotografo professionista), Tina Arena (Stilista), Paola Runci (Estetista), Francesca Barbera (Organizzatrice di eventi) e Titti Scolaro (modella e Miss nazionale di un noto concorso), ha avuto il non molto facile compito di esaminare con attenzione le concorrenti, valutando portamento, eleganza e soprattutto la bellezza. Per quanto riguarda il “Premio alla Moda – Miss Bellissima Messina 2010” hanno partecipato i seguenti stilisti Lello Giovanna, Teresa Impollonia, Loredana Frassica, Patrizia Locorotondo e la

Valentina Mancuso "Miss Bellissima Tempostretto"
Valentina Mancuso “Miss Bellissima Tempostretto”

giovanissima Ivana Parasiliti. Il tema del concorso era “Abito Beautiful Messina” ed ognuno di loro ha presentato un vestito creato per l’occasione. Ha vinto l’abito denominato “Souvenir” realizzato da Teresa Impollonia e Benedetta Bruno, indossato dalla modella Tania Lo Nardo. Come precisato dagli artisti, l’abito ha rappresentato Messina attraverso l’aerografia del Duomo arricchito con fiori e merletti minuziosamente lavorati con l’arte dell’uncinetto. Ospite della serata l’ormai noto imitatore messinese Stello Tomasello, in arte Tomas, che nonostante la sua giovane età si sta affermando a livello nazionale. Salvatore Brandino, nelle vesti di mago-comico, con i suoi giochi di prestigio ha fatto divertire gli intervenuti. Lo spettacolo è stato intervallato da alcuni momenti musicali di grande portata con dei brani interpretati dalla cantautrice Alessandra Liotta, dal gruppo Rime Sature con la stessa Alessandra Liotta, Francesca Gambino e Giovanni Trischitta, tutti reduci di qualificazioni di rilievo in importanti concorsi canori.. Nel corso della serata si sono esibiti anche gli allievi della scuola di ballo Fantasy Dance diretti dalla Maestra Maria Messineo. Il gruppo The Umberkeables ha ballato alcuni brani di Michael Jackson. L’evento è stato presentato dal noto conduttore radiofonico e televisivo Natale Munaò, che ha avuto come collaboratrice sul palco la bravissima e bellissima modella Clelia Cusmano che ha sostituito Katya Noschese, assente per motivi di salute, testimonial di questa edizione.. La fascia di “Miss Bellissima Messina 2010” è andata alla diciannovenne Maria Laura Ferrara, il secondo e terzo posto è stato assegnato rispettivamente a Isabella Collogrosso, con la fascia “Miss Belllissima Unac, e a Cristina Palana con la fascia di “Miss Bellissima MaryWebEventy”. A seguire si sono classificate Prinzivalli Desirè “Miss Bellissima Aurum”, Emilia Melita, Valentina Mancuso, Martina Chillè, Domenica Russello e Claudia Chillemi. Valentina Mancuso ha indossato la fascia “Miss Bellissima Tempostretto”. Insomma una serata di emozioni, bellezza e spettacolo che speriamo si possa ripetere. A breve, fanno sapere gli organizzatori, inizieranno i casting per Miss Bellissima Over 26/40.

Tempostretto.it – Tito Lanciano

[slideshow id=5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 3 = nove