aou g. martinoUna iniziativa organizzata pensando soprattutto ai pazienti, a coloro che in particolare convivono con le malattie infiammatorie croniche intestinali, in medicina più comunemente chiamate MICI.

Il 15 febbraio, nell’aula al terzo piano del padiglione F, vi sarà un incontro medici – pazienti promosso dall’associazioni Amici Onlus e organizzato con la collaborazione dei Prof. Giuseppe Navarra, Walter Fries e Claudio Romano.

L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione sull’incidenza di queste malattie mettendo in evidenza le possibilità di trattamento chirurgico e di approccio medico negli adulti e nei bambini. Due le sessioni in programma, dalle 9 alle 13, durante le quali chi lo vorrà – la partecipazione è gratuita – potrà ascoltare i professionisti proprio sugli argomenti che più li vedono colpiti da vicino ogni giorno.

A.M.I.C.I. Onlus è l’associazione, presente in 15 regioni italiane, che riunisce le persone affette da Colite Ulcerosa o Malattia di Crohn e i loro familiari; ad affiancarla è un comitato di medici specialisti che anche attraverso iniziative di questo tipo promuovono lo studio e la ricerca di carattere medico e scientifico.