Petralia Sottana (PA) –  E’ quanto hanno scoperto nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bompietro (PA), nel palermitano, nel corso di una mirata attività che ha portato all’arresto, in flagranza di reato ed in concorso tra loro, di due persone con l’accusa di truffa ai danni di una ditta di materiali edili sita in Bompietro (PA). Gli arrestati dovranno inoltre rispondere di sostituzione di persona e possesso di documenti di identificazione falsi. Nello stesso contesto, un autotrasportatore 43enne è stato denunciato per tentata truffa. (Comando Provinciale di Palermo)