zona falcataDa bordo del pattugliatore d’altura C.P. 904 Michele Fiorillo della Guardia costiera, è stata effettuata stamani una perlustrazione dal mare della zona falcata, ove sono in corso i lavori di risanamento e programmati interventi di messa in sicurezza di alcune aree. Sull’unità, comandata dal tenente di vascello, Giovanni Di Santo, si sono imbarcati il comandante la Capitaneria di porto, capitano di vascello Antonio Musolino, con il responsabile dell’ufficio Demanio, capitano di corvetta, Fabio Rottino e l’assessore alle manutenzioni, Pippo Isgrò, che hanno visionato il tratto di costa interessato, ove sono stati già liberati dai manufatti, circa 40 mila metri quadrati di aree.

cittadimessina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × sei =