(Bando e richiesta di ammissione all’interno) – Percorsi formativi rivolti a donne provenienti da paesi terzi L’Amministrazione Provinciale, Settore Lavoro, Formazione Professionale e Politiche Sociali, nell’ambito del progetto Parliamone Insieme cofinanziato dal FEI e dal Ministero dell’Interno, attiva tre percorsi formativi, della durata di centoottanta ore ciascuno, per l’arricchimento lessicale e l’acquisizione delle prime regole di sintassi, grammatica e fonetica, di educazione civica e di informatica di base, rivolto a donne provenienti da paesi terzi. I tre corsi di formazione si terranno rispettivamente a Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato.

——————————

Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 – 2013

Bando di selezione al corso di Formazione Professionale per

DONNE PROVENIENTI DA PAESI TERZI

Attività formativa prevista nell’ambito del progetto Parliamone Insieme – Azione 1 –

annualità 2010 – Prog.7722 – CUP C85E11000120001 : Formazione linguistica,

orientamento civico, orientamento al lavoro e formazione professionale, approvato e

finanziato dal Ministero dell’Interno, dal Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di

Paesi Terzi 2007 – 2013 e dall’Amministrazione Provinciale di Catanzaro.

Generalità

L’Amministrazione Provinciale, Settore Lavoro – Formazione Professionale e Politiche Sociali, nell’ambito del progetto Parliamone Insieme, attiva tre percorsi formativi, delladurata di centoottanta ore ciascuno, per l’arricchimento lessicale e l’acquisizione delle prime regole di sintassi, grammatica e fonetica, di educazione civica e di informatica di base, rivolto a donne provenienti da paesi terzi.

I tre corsi di formazione si terranno rispettivamente a Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato.

Finalità

Il progetto formativo ha l’obiettivo di promuovere un percorso di educazione permanente non formale volto a fornire uno strumento utile all’integrazione delle donne provenienti da paesi terzi con la nostra società. Si vuole promuovere, mediante l’insegnamento della lingua italiana, un libero ed aperto confronto tra linguaggi e culture valorizzando le identità culturali delle stesse.

Destinatari

Sono destinatari dell’intervento i cittadini provenienti da paesi terzi ai sensi di quanto disposto dall’art.1 della Decisione 2007/435 CEE istitutiva del Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi per il periodo 2007-2013

Benefici per gli allievi frequentanti

La partecipazione al Corso è gratuita. Al termine delle attività formative sarà rilasciato un attestato di frequenza. Le allieve saranno dotate di testi e di tutto il materiale necessario per il corretto svolgimento della didattica.

Requisiti di accesso

Possono presentare domanda tutti coloro che alla data di pubblicazione del bando siano in possesso dei seguenti requisiti:

· essere cittadine di paesi terzi;

· essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.

· nel caso di primo ingresso, se il permesso di soggiorno sia in fase di rilascio, è necessario il nulla osta dello Sportello Unico e la ricevuta del versamento effettuato per la richiesta del permesso di soggiorno;

· ovvero la documentazione predisposta per il rinnovo qualora il permesso di

soggiorno sia scaduto;

· avere la residenza o il domicilio nella provincia di Catanzaro;

Articolazione e contenuti formativi

Ciascun percorso formativo prevede l’inserimento di un massimo di dieci allieve.

La distribuzione delle allieve nelle tre sedi di Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato sarà

effettuata sulla base del criterio di residenza o di domicilio delle partecipanti nell’ambito di

competenza territoriale dei rispettivi Centri per l’Impiego.

Ciascun percorso prevede quattro moduli didattici: un modulo di lingua italiana di 90 ore,

uno di educazione civica di 30 ore, un modulo di informatica di base di 30 ore, un modulo sul mercato del lavoro di 30 ore, da svolgere con una media minima di tre incontri alla settimana.

Periodo di svolgimento

Ottobre 2011 – marzo 2012

Le lezioni si svolgeranno in orario pomeridiano con una periodicità settimanale di 10 ore articolate dal lunedì al sabato.

Durata dei corsi

Ogni corso avrà una durata complessiva di 180 ore. In ogni caso le attività didattiche e formative saranno concluse entro il 31 marzo 2012.

Sede di svolgimento delle attività formative

Le attività didattiche previste dal Corso si svolgeranno presso sedi formative

appositamente individuate ubicate rispettivamente a Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato.

Modalità di partecipazione e presentazione domande.

Le candidate dovranno redigere la domanda di ammissione secondo lo schema allegato al

presente bando.

La domanda, debitamente compilata, dovrà pervenire al Centro per l’Impiego competente territorialmente in base al criterio di residenza o domicilio degli aderenti, negli orari di apertura degli sportelli, entro e non oltre il venti settembre 2011.

Alla domanda di ammissione, debitamente sottoscritta, dovrà essere allegata la fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità, o l’eventuale documentazione predisposta per il rinnovo ovvero per il rilascio del permesso di soggiorno.

La tempestività delle domande è accertata dall’Amministrazione mediante apposizione sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione. Lo schema di domanda di ammissione è disponibile presso i Centri per l’Impiego di Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato nonché è scaricabile sul sito www.lavoro.provincia.catanzaro.it.

Valutazione delle domande e Selezione

L’istruttoria e la valutazione delle domande consisterà, in prima istanza, in una ıverifica formale volta all’accertamento della sussistenza dei requisiti previsti dal presente bando

per la presentazione della domanda con conseguente esclusione dei richiedenti che non

siano in possesso anche di uno solo di tali requisiti.

Qualora le domande di partecipazione siano superiori al numero dei posti disponibili, l’ammissione alla frequenza sarà effettuata secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

I risultati delle valutazioni e la graduatoria degli ammessi saranno pubblicati sul sito internet www.lavoro.provincia.catanzaro.it. e presso i Centri per l’Impiego di Catanzaro, Soverato e Lamezia Terme .

Informazioni

Per eventuali ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri telefonici: Centro per

l’Impiego di Catanzaro 0961/750151 – Centro per l’Impiego di Lamezia Terme

0968/448644 – Centro per l’Impiego di Soverato 0967/25401

Disposizioni Finali

Per quanto non espressamente previsto dal presente Avviso Pubblico si applicano le

norme comunitarie, nazionali e regionali vigenti.

Catanzaro 08 agosto 2011

Firmato

Il Dirigente del Settore – Dott. Filippo Pietropaolo

—————————————–

Leggi o scarica gli allegati:

Bando parliamone insieme (Cliccare qui)

Domanda di ammissione (Cliccare qui)

 

Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007 – 2013
AVVISO PUBBLICO
Bando di selezione al corso di Formazione Professionale per
DONNE PROVENIENTI DA PAESI TERZI
Attività formativa prevista nell’ambito del progetto Parliamone Insieme – Azione 1 –
annualità 2010 – Prog.7722 – CUP C85E11000120001 : Formazione linguistica,
orientamento civico, orientamento al lavoro e formazione professionale, approvato e
finanziato dal Ministero dell’Interno, dal Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di
Paesi Terzi 2007 – 2013 e dall’Amministrazione Provinciale di Catanzaro.
Generalità
L’Amministrazione Provinciale, Settore Lavoro – Formazione Professionale e Politiche
Sociali, nell’ambito del progetto Parliamone Insieme, attiva tre percorsi formativi, della
durata di centoottanta ore ciascuno, per l’arricchimento lessicale e l’acquisizione delle
prime regole di sintassi, grammatica e fonetica, di educazione civica e di informatica di
base, rivolto a donne provenienti da paesi terzi.
I tre corsi di formazione si terranno rispettivamente a Catanzaro, Lamezia Terme e
Soverato.
Finalità
Il progetto formativo ha l’obiettivo di promuovere un percorso di educazione permanente
non formale volto a fornire uno strumento utile all’integrazione delle donne provenienti da
paesi terzi con la nostra società. Si vuole promuovere, mediante l’insegnamento della
lingua italiana, un libero ed aperto confronto tra linguaggi e culture valorizzando le identità
culturali delle stesse.
Destinatari
Sono destinatari dell’intervento i cittadini provenienti da paesi terzi ai sensi di quanto
disposto dall’art.1 della Decisione 2007/435 CEE istitutiva del Fondo Europeo per
l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi per il periodo 2007-2013
Benefici per gli allievi frequentanti
La partecipazione al Corso è gratuita. Al termine delle attività formative sarà rilasciato un
attestato di frequenza. Le allieve saranno dotate di testi e di tutto il materiale necessario
per il corretto svolgimento della didattica.
Requisiti di accesso
Possono presentare domanda tutti coloro che alla data di pubblicazione del bando siano in
possesso dei seguenti requisiti:
· essere cittadine di paesi terzi;
· essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.
· nel caso di primo ingresso, se il permesso di soggiorno sia in fase di rilascio, è
necessario il nulla osta dello Sportello Unico e la ricevuta del versamento effettuato
per la richiesta del permesso di soggiorno;
· ovvero la documentazione predisposta per il rinnovo qualora il permesso di
soggiorno sia scaduto;
· avere la residenza o il domicilio nella provincia di Catanzaro;
Articolazione e contenuti formativi
Ciascun percorso formativo prevede l’inserimento di un massimo di dieci allieve.
La distribuzione delle allieve nelle tre sedi di Catanzaro, Lamezia Terme e Soverato sarà
effettuata sulla base del criterio di residenza o di domicilio delle partecipanti nell’ambito di
competenza territoriale dei rispettivi Centri per l’Impiego.
Ciascun percorso prevede quattro moduli didattici: un modulo di lingua italiana di 90 ore,
uno di educazione civica di 30 ore, un modulo di informatica di base di 30 ore, un modulo
sul mercato del lavoro di 30 ore, da svolgere con una media minima di tre incontri alla
settimana.
Periodo di svolgimento
Ottobre 2011 – marzo 2012
Le lezioni si svolgeranno in orario pomeridiano con una periodicità settimanale di 10 ore
articolate dal lunedì al sabato.
Durata dei corsi
Ogni corso avrà una durata complessiva di 180 ore. In ogni caso le attività didattiche e
formative saranno concluse entro il 31 marzo 2012.
Sede di svolgimento delle attività formative
Le attività didattiche previste dal Corso si svolgeranno presso sedi formative
appositamente individuate ubicate rispettivamente a Catanzaro, Lamezia Terme e
Soverato.
Modalità di partecipazione e presentazione domande
Le candidate dovranno redigere la domanda di ammissione secondo lo schema allegato al
presente bando.
La domanda, debitamente compilata, dovrà pervenire al Centro per l’Impiego competente
territorialmente in base al criterio di residenza o domicilio degli aderenti, negli orari di
apertura degli sportelli, entro e non oltre il venti settembre 2011.
Alla domanda di ammissione, debitamente sottoscritta, dovrà essere allegata la fotocopia
del permesso di soggiorno in corso di validità, o l’eventuale documentazione predisposta
per il rinnovo ovvero per il rilascio del permesso di soggiorno.
La tempestività delle domande è accertata dall’Amministrazione mediante apposizione
sulle stesse del timbro recante la data di acquisizione. Lo schema di domanda di
ammissione è disponibile presso i Centri per l’Impiego di Catanzaro, Lamezia Terme e
Soverato nonché è scaricabile sul sito www.lavoro.provincia.catanzaro.it.
Valutazione delle domande e Selezione
L’istruttoria e la valutazione delle domande consisterà, in prima istanza, in una ıverifica
formale volta all’accertamento della sussistenza dei requisiti previsti dal presente bando
per la presentazione della domanda con conseguente esclusione dei richiedenti che non
siano in possesso anche di uno solo di tali requisiti.
Qualora le domande di partecipazione siano superiori al numero dei posti disponibili,
l’ammissione alla frequenza sarà effettuata secondo l’ordine cronologico di presentazione
delle domande.
I risultati delle valutazioni e la graduatoria degli ammessi saranno pubblicati sul sito
internet www.lavoro.provincia.catanzaro.it. e presso i Centri per l’Impiego di Catanzaro,
Soverato e Lamezia Terme .
Informazioni
Per eventuali ulteriori informazioni contattare i seguenti numeri telefonici: Centro per
l’Impiego di Catanzaro 0961/750151 – Centro per l’Impiego di Lamezia Terme
0968/448644 – Centro per l’Impiego di Soverato 0967/25401
Disposizioni Finali
Per quanto non espressamente previsto dal presente Avviso Pubblico si applicano le
norme comunitarie, nazionali e regionali vigenti.
Catanzaro 08 agosto 2011
Firmato
Il Dirigente del Settore
Dott. Filippo Pietropaolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ uno = 3