Sta per arrivare a Messina la I ° Edizione della Festa della pizza. La manifestazione che si svolgerà dal 15 al 25 settembre 2011, presso la Fiera Internazionale di Messina, non è solo un evento di carattere gastronomico ma anche all’insegna di musica, di vario intrattenimento e solidarietà.

L’iniziativa nasce da un’idea del presidente dell’ASPE (Associazione Sviluppo Pizzaioli Europei), Carmelo Guarnera, campione nazionale di pizza acrobatica, vincitore di diversi titoli internazionali nel settore, nonché messinese “doc” che intende portare, soprattutto, alla cittadinanza locale una manifestazione ottimamente riuscita, per quattro anni consecutivi, a Vicenza. E’ patrocinata dal Comune di Messina e dalla Provincia regionale di Messina.

Nell’ambito di questa “undici giorni di pizza no stop”, si esibiranno pizzaioli provenienti da ogni parte d’Italia che, oltre a realizzare le loro creazioni tutti giorni, dal pomeriggio alla sera, per i visitatori-clienti, disputeranno il “1° CAMPIONATO ITALIANO PIZZAIOLI – TROFEO CITTA’ DI MESSINA” nei prossimi 19 e 20 settembre, alla presenza di una giuria qualificata e di una madrina d’eccezione che premierà il vincitore.

Il prossimo 21 settembre, uno spettacolo da non perdere. Sempre in esclusiva per la città dello Stretto, è previsto lo svolgimento del “Guinness World Record” in cui i partecipanti cercheranno di battere la Polonia, detentrice del titolo, realizzando la pizza più lunga del mondo pari a 1 chilometro e 10 metri, di forma rotonda.

Il prossimo 23 settembre, un’altra data da ricordare all’interno della manifestazione culinaria che promette un grande richiamo di pubblico, soprattutto quello dei giovani. Si terrà la selezione ufficiale per il programma tv “Grande Fratello”, pubblicizzata direttamente dall’ASPE.

“L’evento, così come è organizzato – dichiara Guarnera – offre buone opportunità di sponsorizzazione anche ad altri commercianti del territorio che hanno la possibilità di esporre e vendere i propri prodotti, all’interno dello spazio della Fiera dedicato a loro”.

La Festa della Pizza, insieme all’ASPE, ha un importante aspetto sociale per il territorio: quello di far conoscere il mestiere del pizzaiolo e di sostenere, in futuro, la preparazione di questi artigiani gastronomici attraverso corsi di formazione professionale, corsi di pizza acrobatica e momenti di convivialità per poter crescere e migliorare insieme.

All’inaugurazione, ci saranno come ospiti d’eccezione i Los Locos, un duo italiano con il ritmo latino-americano nel sangue, che hanno pubblicato cover di famosi brani come “El Meneaito”, “Macarena” e “Mueve la colita”.

A presentare tutte le serate di spettacolo, sarà la spumeggiante cantante e conduttrice Carmen Villalba, di origini siculo – spagnole.

L’ingresso è gratuito. Mentre una parte dell’incasso delle pizze vendute verrà devoluta in beneficenza all’associazione “Amici di EDY Onlus” e ad “Aiutiamo Fabio” che si occupano di due bambini siciliani, bisognosi di cure.

Durante le giornate di festa, il pubblico potrà usufruire di una vasta gamma di intrattenimenti:

degustazione di pizze prelibate, prodotte dai migliori artigiani – professionisti presenti;

performance acrobatiche tutte le sere da parte del Team di Carmelo Guarnera “Pizza’s World” e, nella due giorni di campionato, da parte del Team Acrobatico Nazionale Pizzaioli, guidato dal campione mondiale Danilo Pagano;

serate musicali con note band dal vivo, cabarettisti ed artisti vari;

sfilate di moda;

animazione per bambini con tante attrazioni tra cui giocolieri e clown ed una gara canora sempre per i piccoli talenti (il prossimo 16 settembre).

 

Inoltre, tutti i pizzaioli interessati a partecipare come concorrenti del Campionato potranno iscriversi online attraverso il sito ufficiale dell’evento: www.festadellapizza.name.

L’appuntamento con la Festa della Pizza è a partire dal 15 settembre, alla Cittadella Fieristica di Messina.

Tempostretto.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ due = 5