Palermo – I carabinieri della Stazione di Porta Montalto hanno assicurato alla giustizia, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, un 19enne pregiudicato palermitano. Il giovane è stato notato mentre stava cedendo dello stupefacente a dei coetanei. Accortosi dell’arrivo dei carabinieri ha tentato di sottrarsi al controllo dandosi alla fuga per le vie limitrofe, ma venendo raggiunto dopo poche decine di metri. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di 50 grammi di marijuana, 110 grammi di hashish e 450 euro provento dell’attività di spaccio.

 I carabinieri della Stazione Olivuzza hanno arrestato un 25enne pregiudicato palermitano. Controllato mentre si trovava alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di stupefacenti. A seguito delle perquisizioni domiciliare e veicolare sono stati complessivamente rinvenuti e sequestrati 10 grammi di eroina, 60 grammi di marijuana, 30 grammi d’hashish, un bilancino elettronico di precisione e vario materiale per il confezionamento. (Comando Provinciale di Palermo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque − = 2