“Non è ammissibile, per alcun motivo, che un Assessorato, un qualsiasi ufficio pubblico si renda protagonista di un episodio così grave. Non è ammissibile che se vi è un problema a smaltire in modo corretto e differenziato i rifiuti, non si senta l’esigenza di contattare l’AMIA per concordare un ritiro in orari adeguati, ma si pensi di poter abbandonare in strada i rifiuti. Sono proprio gli Uffici e i dipendenti pubblici i primi a dover dare l’esempio su un tema così importante per la nostra comunità e per questo pretendo che si chiarisca quanto avvenuto e che si individui immediatamente il modo perché non si ripetano mai più simili episodi.”

Lo ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando, in merito alla vicenda dei sacchi con carta da macero abbandonati ieri in strada davanti la sede di un Assessorato comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − 2 =