“La scomparsa di Vito Mercadante è la scomparsa di un riferimento forte per il mondo della scuola, della cultura e della legalità. Resta nel ricordo di chi lo ha conosciuto e in chi lo ha avuto come insegnante e come punto di riferimento, un grande lavoro, ma anche la testimonianza di una Sicilia alternativa alla cultura della mafia e della sopraffazione”. Con queste parole il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha commentato la notizia della morte del Preside Mercadante, brillante scrittore, impegnato nel sociale e fra i primi fondatori del Coordinamento Antimafia negli anni 80.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 + = undici