carabinieri005II Carabinieri della stazione Oreto hanno tratto in arresto per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato, ESSA Becky, nata in Nigeria, classe 1987, residente a Palermo. La donna è stata colta dai Carabinieri all’interno dell’abitazione, nella camera da letto mentre confezionava delle “dosi” di marijuana. I Carabinieri che, stavano effettuando un sevizio di osservazione, accortosi di uno strano via vai, si avvicinano all’abitazione sita nel quartiere Albergheria e profittando dell’uscita di un “cliente” accedono alla detta abitazione.

A seguito della perquisizione personale e domiciliare la donna è stata trovata in possesso di grammi 135 di marijuana, n. 2 bustine cocaina nonchè del materiale utile al taglio e confezionamento della sostanza stupefacente (una bilancia elettronica, delle bustine, rotoli di pellicola e forbici), il tutto sottoposto a sequestro unitamente alla somma di euro 135,00 ritenuta provento dell’attività illecita. Con l’ausilio dei tecnici dell’Enel, i Carabinieri hanno altresì accertato che la predetta non possedeva un misuratore di energia elettrica e aveva allacciato abusivamente l’impianto della propria abitazione direttamente alla rete elettrica cittadina. L’arrestata è stata trattenuta presso la camera di sicurezza del Comando in attesa della convalida G.I.P. Dopo la convalida dell’arresto la donna è stato sottoposta alla misura degli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


2 + = sei