leoluca orlando1Con la simbolica consegna delle chiavi della città alle scuole da parte del Sindaco Leoluca Orlando, domenica mattina davanti la scalinata del Teatro Massimo prenderà il via la manifestazione “Palermo apre le porte. La scuola adotta la città”, giunta alla diciannovesima edizione.

L’evento inaugurale assumerà il senso di una vera e propria festa di Primavera, una festa multietnica all’insegna dell’integrazione e della valorizzazione di tutte le culture presenti nel territorio cittadino e sarà un’occasione per condividere un momento di festa riscoprendo la bellezza dello stare insieme per le strade della nostra città.

La cerimonia avrà inizio alle ore 10.00 davanti al Teatro Politeama, con il raduno delle scolaresche.

Qui l’Officina Creativa Interculturale inviterà i bambini a dipingere con piedi e mani un lenzuolo che accompagnerà il corteo di alunni, docenti, genitori e cittadini fino in Piazza Verdi, dove, sullo scenario della scalinata del Teatro Massimo, andrà in scena una breve performance teatrale con rivisitazione in chiave interculturale della favola “Il Gigante Egoista” di Oscar Wilde.

L’apertura ufficiale di “Palermo apre le porte. La scuola adotta la città”, sarà poi sancita con la consegna del monumento, la lettura dell’ “impegno collettivo” e la consegna delle chiavi della città alle scuola da parte del Sindaco di Palermo e dell’Assessore Barbara Evola.

Per la migliore realizzazione dell’evento, l’Assessorato alla Scuola invita i cittadini a realizzare per l’occasione fiori, ghirlande, stoffe colorate e tutto ciò che possa fare rivivere il tema della “Primavera”, tema principale della manifestazione. Il materiale verrà utilizzato come coreografia del corteo.

“Palermo apre le porte” si trova anche su Facebook alla pagina

http://www.facebook.com/palermoapreleporte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 + nove =