ISTRATI_Dorinel_classe_1962Nella notte tra il 29 e 30 maggio, i militari della Stazione di Squillace hanno tratto in arresto un cittadino rumeno Istrati Dorinel cl. ’62, operaio edile, residente da tempo in Palermiti.

 L’arresto è scaturito dopo il rintraccio del predetto da parte dei militari, a seguito dell’emissione di un mandato di cattura internazionale spiccato dalla Romania per il reato di furto aggravato. L’uomo è accusato di aver commesso in Romania una serie di furti in abitazione tra il 2009 e 2010, per un valore di svariate migliaia di euro. L’attività è scaturita dalla perfetta sinergia tra i militari della Stazione di Squillace e l’ufficio S.I.R.E.N.E del Ministero dell’Interno, devoluto al collegamento tra le forze di polizia dei Paesi europei. Il predetto è stato tradotto presso il carcere di Siano dove rimarrà a disposizione delle Autorità Giudiziarie rumene e italiane, come previsto dai trattati internazionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sette − = 4