I bidoni dei rifiuti posti nelle vicinanze della sua proprietà proprio non li sopportava, così è andato a chiedere spiegazioni al Sindaco Alfieri Nicola. Non contento di quanto il primo cittadino gli ha riferito e cioè che al più presto si sarebbe trovata una soluzione, si è recato presso la propria abitazione si è armato di coltello per poi ritornare dal Sindaco ed ha tentato più volte di scagliarsi contro. Alcuni passanti prima lo hanno trattenuto e hanno avvisato il 112. I Carabinieri prontamente accorsi hanno arrestato l’uomo, un muratore M.M. di Vibo Valentia, per minaccia aggravata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ tre = 5