Dopo il successo di pubblico dei primi giorni d’avvio del nutrito programma delle manifestazioni natalizie volute dal sindaco Stancanelli per animare la Città con eventi e manifestazioni di arte, cultura e intrattenimenti, vari ancora nuovi appuntamenti per i prossimi giorni con mostre, presepi e inizitive dei ragazzi delle scuole.

Domani martedì 11 dicembre alle ore 18 presso il Museo Emilio Greco è in programma l’inaugurazione della personale di Renata Carneiro da Cunha dal titolo “Senza fine”. Si tratta della prima esposizione della scultrice brasiliana in Europa, dopo le mostre in Sud e Nord America. Negli spazi del museo Greco trovano collocazione otto grandi sculture che sfidano il vuoto, l’indefinito, in sterminati e perpetui percorsi nel segno della leggerezza e del movimento. I materiali utilizzati sono la resina e il gesso. La mostra, a pagamento, è aperta al pubblico sino all’11 gennaio tutti i giorni dalle ore 9 alle 13.

Sempre in tema di mostre d’arte, a Palazzo della Cultura sono ancora visitabili a ingresso libero, con orario 9,00/13,00 e 15,30/19,00, la personale di pittura del fisico Fulvio Frisone (sino al 26 dicembre) e la personale di Orazio Coco “L’esercito della speranza” (sino al 7 gennaio). Ai quattro angoli di piazza Mazzini sono esposte, sino al 18 dicembre, le opere del progetto “Catania in centro” realizzate da giovani artisti catanesi in collaborazione con le scuole di Catania.

E’ tutta dedicata agli amici a quattro zampe l’iniziativa “Adotta un cane abbandonato” che si svolge martedì dalle 10 alle 21 in piazza Europa.

“Storia dei presepi” è il titolo della conferenza che Il Castello di Leucatia propone martedì alle ore 17, in collaborazione con l’Associazione “L’Accademia del Tempo”. Per tutto il periodo delle festività, presepi artistici sono visitabili in Cattedrale e in gran parte delle chiese cittadine. Vetrine a tema natalizio sono state allestite dagli studenti catanesi nei negozi di viale Ionio e presso l’Ufficio Turismo di via Vittorio Emanuele 172.

Nell’ambito delle iniziative promosse dall’assessorato comunale alla Pubblica Istruzione, martedì alle ore 10.30 a Palazzo degli Elefanti è in calendario la rassegna “Suoni di Natale” con l’esibizione strumentale e corale degli alunni delle scuole Cavour e Giuffrida. Mercoledì 12 dicembre alle ore 10 gli alunni delle scuole Biscari-Martoglio, De Amicis, Corridoni- Meucci, Maiorana e Vespucci propongono il progetto“Coloriamo il Natale” con interventi di animazione teatrale all’interno del reparto di pediatria dell’ospedale Vittorio Emanuele. Alle 11, nella stessa struttura, è prevista la consegna di tele artistiche realizzate nell’ambito del progetto scolastico “Colori per la città”. La rassegna “Suoni di Natale” torna mercoledì 12 dicembre alle ore 16, a Palazzo della Cultura, con l’esibizione degli alunni delle scuole Doria e S.G.Bosco (presenta Dario Matrix).

E’ nel segno della solidarietà l’iniziativa “Catania in Centro”, “Stasera Offri Tu” che si svolge mercoledì 12 dicembre dalle 10 alle 22 in piazza della Repubblica con distribuzione di generi alimentari.

In tema di mercatini, continua per tutto il mese di dicembre l’attività degli stand natalizi disposti lungo corso Italia, via Carcaci, via Montesano, porta Uzeda, largo Paisiello a cura di varie associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


uno × = 2