terremoto_Haiti “A.i.u.o.” che significa Accademia Internazionale Umanitaria Onlus, è un’accademia umanitaria indipendente, fondata nel 2010 a Matera, dove ha la sede operativa ed amministrativa, anche se la prima sede operativa è a Roccella Ionica in Calabria, ove vive ed ha vissuto per molti anni l’attuale Governatore Fondatore, che ha voluto questa Accademia. Opera in oltre molti Paesi: America Latina, Asia, Africa, Medio Oriente ed Est Europa dove sta individuando sedi staccate e cappellanie e la sua missione consiste nella lotta alla povertà attraverso qualificati programmi di emergenza umanitaria e di sviluppo; non elemosine, quindi, ma iniziative che fanno leva sulle risorse locali e sul protagonismo delle popolazioni beneficiarie. La maggior parte dei finanziamenti a sostegno dei progetti provengono dai cittadini italiani e da altre istituzioni nazionali ed internazionali. Nell’anno 2005 è stato inviato in Kaliningrad (Russia) un container da quaranta piedi, contenente letti, armadi, comodini, sedie, proveniente da Ospedali dismessi e ristrutturati. Periodicamente l’Accademia della quale è Governatore il Dr. h.c. Francesco Paolo Scarciolla, pubblicherà il proprio bilancio, certificato da trasparenza e serietà. Pur essendo attiva in diversi ambiti, in questi ultimi mesi, Aiuo, ha individuato diversi settori a cui dedicare il proprio lavoro come associazione umanitaria: la salute e la lotta alle grandi pandemie, l’infanzia, l’acqua, l’ambiente e le emergenze. Attualmente si sta organizzando per la raccolta fondi per la costruzione di un capannone di 750 metri da condurre in Haiti, dove con l’aiuto da parte dei cittadini formerà una mensa per 3000 bambini abbandonati ed anziani, così come dimostra il sito internet www.accademia.aiuo.eu . L’Associazione non ha scopo di lucro e intende perseguire finalità di solidarietà sociale, per sostenere chi vive situazioni di obiettivo disagio connesso a situazioni di degrado, di grave disagio economico o di emergenza sociale.

Elia Fiorenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


4 × due =