Con il sogno di cambiare una realtà che sembra remare contro noi giovani, abbiamo scelto di trasformare un grande problema del sud – i rifiuti!- in risorsa. Siamo convinte che, se diventa un’opportunità economica, l’ambientalismo vince davvero – non solo se rimane una posizione morale! Nasce così ORAdesign: un’impresa giovane e decisamente femminile che sceglie di osare e dare sfogo alla creatività reinterpretando materiali destinati al disuso, all’abbandono e al macero per creare oggetti d’arte e design orgogliosi della loro unicità. Pensando all’esigenza di tutti coloro che trovano difficile riuscire a liberarsi di oggetti, di scarti, di materiali vari senza causare sprechi, abbiamo deciso di impegnarci a costruire un futuro ecosostenibile in cui tutto ciò che può essere risorsa viene utilizzato dando vita a nuove forme. Ci lasciamo ispirare da ogni oggetto usato e vissuto che sappia suscitare emozioni e che da una storia ordinaria che ci affascina, possa trasformarsi in un’opera d’arte informale, dove i segni lasciati dal tempo ne costituiscono un valore aggiunto rendendo ogni cosa speciale ed irripetibile. ORAdesign presenterà in anteprima i suoi prodotti durante l’evento “IMPARA L’ARTE MA NON METTERLA DA PARTE”, che si terrà a Messina presso Forte Ogliastri dall’8 all’11 dicembre 2011. I prodotti – pouf – sedie – divani – tavoli – poltrone – tavolini – letti – comodini – specchi – vasi – lampade – oggetti d’arte – candele – sgabelli- panche – oggettistica – saranno in vendita a Messina e online a partire da dicembre 2011. LABORATORIO CREATIVO: Via Nazionale n.273, Rometta marea, Messina. Pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/pages/ORAdesign/265897186782281?sk=app_4949752878

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


cinque − 3 =