carabinieri 23Un 23enne, turista inglese, lunedì si era recato presso la cittadina Normanna per visitare il complesso del Duomo e del chiostro, percorrendo in bicicletta il Corso Calatafimi e lasciando la stessa bicicletta incustodita in p.zza Guglielmo, certo poi di ritrovarla al termine della visita.

 Invece il giovane turista si è visto sottratta la costosa bicicletta da corsa in fibra di carbonio ed ha sporto denuncia alla locale Stazione fornendo precise indicazioni su colori e caratteristiche della stessa.

 Avviate le ricerche per le vie del centro, i militari dell’Arma hanno sorpreso un 17enne, monrealese con la bicicletta.

 Condotto in caserma il giovane è stato deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione.

 La bicicletta invece è stata restituita al turista che ha lodato la Benemerita per il rapido intervento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ tre = 11