anziani 16Il C.a.s.a. (Centro aggregazione sociale per anziani) di Monasterace diretto dal presidenteMario Zafattieri è ormai un realtà consolidata nel centro ionico si gode il clamoroso successo degli eventi natalizi su tutti quello della prima festa dell’anziano organizzata dieci giorni fa a Monasterace. Anche dopo il periodo natalizio non mancano le giornate di svago con diverse iniziative e tornei. Uno dei grande protagonista tra i membri dell’associazione è il dinamico segretario Attilio Siciliano che fra le altre cose ha contribuito a curare nel migliore dei modi ogni dettaglio della riuscitissima serata di dicembre. Serata che è stata patrocinata dalla Pro Loco “Il tempio” e dal comune. Siciliano che tra l’altro è stato membro del comitato feste Maria Ss. di Portosalvo in questi ultimi anni e con ogni probabilità insieme al suo gruppo di lavoro lo sarà anche nel 2010, è raggiante per il risultato ottenuto e per come l’associazione oramai sia sempre una realtà a Monasterace. Il successo è testimoniato dal fatto che il centro sia un autentico punto di ritrovo per persone non più giovanissime ma che hanno lo spirito di ventenni e che dovrebbero essere presi per esempio anche dai più giovani per come vivono la loro età. Siciliano vuole da noi avvicinato ci tiene a precisare: “Mi fa piacere il successo della festa dell’anziano emi auguroche iniziative di questo tipo che coinvolgono anche tanti giovani si ripetano anche nel prossimo anno. Dal canto mio sono fiducioso che la nostra associazione possa crescere ulteriormente e rafforzarsi con il tempo e ogni giorno a riguardo abbiamo riscontri positivi”. Siciliano rinnova fra le altre cose gli auguri per un buon 2010 a tutto il popolo monasteracese: “Approfitto dello spazio offerto dal vostro giornale per fare l’ augurio nome mio e del direttivo di un buon 2010 a tutti i miei concittadini. Con la nostra associazione diamo appuntamento al prossimo anno per altre iniziative importanti.” v.r.

(Foto tratta da internet)

Il Quotidiano del 10 gennaio 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


nove − 5 =