OLYMPUS DIGITAL CAMERA Domani, giovedì, 30 gennaio alle ore 09.30, un gruppo di generosi e infaticabili volontari militari americani, appartenenti al reparto logistica “NAVSUP Fleet Logistics Center Sigonella”, tornerà al lavoro a San Cristoforo nel plesso “Concordia” dell’Istituto ‘Cesare Battisti’ per continuare a tinteggiare le aule. I marinai americani hanno infatti deciso da tempo di “adottare” questa scuola per rendere le sue strutture più vivibili, ordinate ed accoglienti per i piccoli alunni di San Cristoforo.

I militari a stelle e strisce saranno affiancati ancora una volta da un gruppo di studenti italiani dell’IPSIA “Eredia Fermi” di Catania con i quali si è stabilita, ormai da diversi mesi, una solida collaborazione nel campo del volontariato civico. Il progetto, terzo di una serie iniziata a settembre 2013, rientra nell’ambito del noto programma “Community Relations” della Marina USA i cui marinai, per tradizione, dimostrano – attraverso numerose attività di volontariato ambientale a tutela di siti storici, parchi, spiagge, strade, piazze e di supporto a chiese, parrocchie, mense dei poveri e numerosi enti caritatevoli siciliani- affetto e vicinanza alle comunità siciliane che li ospitano da decine di anni.