Da oggi in città vi sono 22 vigili in più, un numero record, considerato che rappresenta il doppio dell’attuale organico in servizio. L’incarico è per cinque mesi. Ieri i 22 agenti di polizia locale, che hanno superato la selezione, indetta nei mesi scorsi dal Comune proprio per potenziare un comando ridotto all’osso dopo i continui pensionamenti degli ultimi anni, hanno prestato giuramento nell’aula consiliare di Palazzo dell’Aquila. Comprensibile la soddisfazione della comandante Giuseppa Puleo, che ha sottolineato come tale personale, già formato, potrà assicurare un supporto importo nel controllo della città specie per quanto riguarda la viabilità. Gli agenti già da questa mattina saranno dislocati nelle principali strade cittadine per controllare le zone a maggiore densità di traffico, assicurando però anche il servizio nelle ore serali e notturne. Ad augurare buon lavoro ai 22, il Sindaco Pippo Midili, l’Assessore alla viabilità Beatrice De Gaetano ed il presidente del consiglio comunale Alessandro Oliva. «L’obiettivo – ha detto Midili – è far tornare alla normalità questa città ponendo fine al caos viario, che da tempo si registra purtroppo per la nota assenza di vigili e quindi confido che questa maggiore presenza nelle strade rappresenti anche un deterrente a comportamenti, che spesso sono di assoluta violazione del Codice della strada. Ecco i nomi dei neovigili: Daniela Aveni, Placido Bartolone, Marzia Chillemi, Manuel Donzella, Giuseppe Gambino, Giulia Gitto, Maria Gitto, Grazia Isgrò, Giuseppe La Rosa, Roberta Napoli, Simona Napoli, Riccardo Parisi, Giancarlo Pino, Valentina Regalbuto, Erika Rondone, Daniele Ruggeri, Giulio Saporita, Giusy Scibilia, Enza Sciotto, Marco Setaro, Maria Giovanna Sturniolo.

Foti Rodrigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


5 + = undici