Diventerà realtà entro l’estate la nuova strada, che collegherà il Tono al centro cittadino snellendo il transito lungo la via Grotta Polifemo e piazza San Papino.

Dopo la consegna delle aree da parte del demanio, sono iniziati i lavori nel tratto, in atto sterrato, retrostante il campo sportivo “Salmeri” (ex Grotta Polifemo) per realizzare quella piccola bretella, che avrà la funzione d’alleggerire il traffico da e verso uno dei luoghi maggiormente frequentati soprattutto nel periodo estivo. Questa mattina il Sindaco Midili e l’Assessore ai Lavori pubblici Romagnolo hanno effettuato un sopralluogo auspicando che le opere previste nel progetto possano trovare realizzazione in tempi brevi. «È fondamentale poter avere a disposizione questo tratto di strada – hanno affermato i due amministratori – al fine di eliminare il doppio senso di marcia nella via Grotta Polifemo per raggiungere il Tono, sgravando gli ingenti flussi di traffico che insistono nella zona San Papino soprattutto nella stagione estiva, in conformità alle previsioni del vigente P.U.T.».
L’intervento prevede la delimitazione della carreggiata con orlatura in pietrame calcareo, la realizzazione di impianto d’illuminazione a led, la raccolta delle acque meteoriche con caditoie stradali, la pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso e la segnaletica stradale di sicurezza sia orizzontale che verticale.

Foti Rodrigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


− sei = 1