In merito alla paralisi nella raccolta rifiuti per la chiusura del sito di Trapani il segretario del Circolo cittadino del Partito Democratico Salvatore Gitto esprime tutto il suo disappunto: “Arriva l’estate e ci ritroviamo con i cassonetti pieni sparsi per la città. La chiusura della discarica, dove il comune di Milazzo conferisce la frazione indifferenziata, fa piombare la città nel degrado.

È evidente che il sistema legato ancora alle discariche non funziona ed in questi anni la Regione nulla ha fatto per porre in essere i giusti correttivi; ma questo non può bastare come giustificazione ed il circolo PD di Milazzo pretende dall’Amministrazione comunale l’attuazione di tutte le possibili azioni per evitare i disagi di questa prevedibile emergenza.

Milazzo merita il decoro promesso”. Intanto il Comune informa la cittadinanza che, pur permanendo le criticità per la perdurante chiusura della discarica, nella giornata di domani, mercoledì 22 giugno, sarà regolare la raccolta di “carta e cartone”, così come previsto dal calendario settimanale. Questa sera dunque tale frazione di rifiuto potrà essere depositata fuori dalle abitazioni.

 

Foti Rodrigo

Lascia un commento